Raccolta differenziata: approvate sei nuove isole interrate nel centro storico di Rimini

Prosegue il restyling del centro storico riminese legato alla raccolta dei rifiuti: cassonetti e bidoni vengono progressivamente sostituiti da isole interrate, che uniscono funzionalità a qualità ambientale e valorizzazione dello spazio urbano

Prosegue il restyling del centro storico riminese legato alla raccolta dei rifiuti: cassonetti e bidoni vengono progressivamente sostituiti da isole interrate, che uniscono funzionalità a qualità ambientale e valorizzazione dello spazio urbano

 

Il progetto approvato dalla Giunta del Comune di Rimini prevede la realizzazione di sei isole ecologiche costituite, ognuna, da cinque contenitori interrati per la raccolta dei principali rifiuti prodotti in ambito urbano, rispettivamente: vetro, organico, carta-cartone, plastica lattine e indifferenziato. Le sei nuove isole saranno realizzate in:

1) VIA GOFFREDO MAMELI

2) VIA MICHELANGELO TONTI

3) VIA OBERDAN presso VIA DANTE

4) VIA BASTIONI MERIDIONALI

5) VIA CASTRACANE

6) VIA BERTANI

Le nuove isole si aggiungeranno alle prime quattro già realizzate, rispettivamente in  via Bastioni Occidentali, via Bastioni Settentrionali e Largo Gramsci (piazzetta Santa Rita), e via D’Azeglio. A queste se ne aggiungeranno a breve – la conferenza di servizi è prevista per i primi di ottobre - altre quattro isole ecologiche in via Cornelia, via Montefeltro, via XXsettembre1870, Via Oberdan/Gambalunga.

Al termine dei lavori saranno dunque quattordici le nuove isole ecologiche previste nel Centro Storico, dove vengono così progressivamente eliminati i cassonetti stradali e inserite nuove postazioni interrate. Posizionate in maniera strategica, nel rispetto delle norme di sicurezza e agibilità, le isole interrate assicurano comodità di conferimento, riducono l’inquinamento acustico-ambientale e il degrado estetico e visivo dovuto alla presenza dei contenitori nelle vicinanze di elementi di pregio storico-monumentale.

 

Ultimo aggiornamento

30/09/2021, 13:36