Cos'è

Si tratta della richiesta per accedere alle agevolazioni tariffarie previste per la frequenza dei servizi educativi scolastici: iscrizione ai servizi per l'infanzia  comunali e  frequenza delle scuole per l'infanzia statale e primarie con servizio di refezione.

NOVITA' Anno Scolastico 2022/23La tariffa agevolata è applicata d’ufficio ad ogni singolo utente in relazione al valore ISEE in corso di validità. L’Ufficio Rette acquisirà automaticamente l’attestazione ISEE valida per prestazioni agevolate rivolte a minorenni dalla banca dati INPS, con conseguente applicazione della relativa tariffa.

NIDI D’INFANZIA COMUNALI: per ottenere l’applicazione della tariffa agevolata o la gratuità totale, gli utenti del servizio nido d’infanzia comunale dovranno altresì produrre apposita dichiarazione relativa alle “informazioni aggiuntive” sui consumi ai sensi della DGC n.46/2022.

A chi si rivolge

Destinatari

Famiglie con bambini frequentanti i nidi e le scuole per l'infanzia e le scuole primarie statali con servizio di refezione.

 

Chi può presentare

Le agevolazioni tariffarie sono riservate ai minori residenti nel comune di Rimini con almeno un genitore residente e con l’ISEE in corso di validità per prestazioni agevolate rivolte a minorenni, di valore pari o inferiore a 43.900,00 euro, per il servizio nido d’infanzia, e a 35.000,00 euro per gli altri servizi (scuola per l’infanzia comunale e refezione scolastica nelle scuole primarie e per l’infanzia statali).

Equiparazione utenti residenti a Santarcangelo di Romagna: agli utenti residenti nel comune di Santarcangelo di Romagna sono applicate le medesime agevolazioni/riduzioni previste per gli utenti residenti (salvo proroga Accordo di reciprocità tra i Comuni)

Accedi al servizio

Come si fa

Le domande di riduzioni tariffarie (nei casi previsti dalla disciplina delle tariffe per i servizi refezione nelle scuole statali e frequenza scuola infanzia comunale) e le dichiarazioni delle "informazioni sui consumi" (servizio nido d'infanzia) potranno essere inoltrate all'Ufficio Rette dagli utenti in possesso dei requisiti previsti con una tra le seguenti modalità:

  • compilazione di form online accedendo al Portale servizi educativi Sosi@home
  • compilazione di apposita dichiarazione resa ai sensi degli artt.46-47 del DPR 445/2000 sugli appositi moduli da inviare via email (ufficiorette@comune.rimini.it ), o Pec (dipartimento2@pec.comune.rimini.it),  o fax al n. 0541-704740 (la data di trasmissione sarà attestata dalla relativa ricevuta) o tramite servizio postale, allegando copia di un documento di identità valido; il recapito della domanda di agevolazione è comunque a carico del richiedente.

I moduli di dichiarazione e di richiesta di tariffa ridotta sono reperibili  nella successiva sezione "Cosa serve", oppure nella pagina Facebook “Rette scolastiche - Comune di Rimini”.

Si invitano i genitori ad utilizzare il portale SOSI@HOME e a mantenere aggiornati i propri recapiti per consentire all’ufficio Rette di inviare comunicazioni anche via email e sms.

Cosa serve

Si invita a leggere attentamente le circolari relative alla disciplina delle tariffe dei servizi educativi e le note descrittive indicate sui moduli di domanda .

Moduli e Circolari agevolazioni rette scolastiche anno scolastico 2022/23

Comunicato applicazione agevolazioni tariffarie per la frequenza nelle scuole e nidi d' infanzia comunali - anno scolastico 2022/23
Disciplina delle tariffe dei servizi educativi scolastici - anno scolastico 2022/23
Comunicato aggiornato relativo a tariffe e pagamento delle rette scolastiche per il servizio di refezione nelle scuole per l'infanzia e primarie statali per l'anno scolastico 2022/23
La Dichiarazione delle informazioni sui consumi è obbligatoria per accedere alle agevolazioni per i nidi d'infanzia
La richiesta di tariffa agevolata/ridotta può essere utilizzata dagli utenti dei servizi scuola per l'infanzia comunale e statale e scuola primaria statale con refezione, in possesso dei requisiti previsti

Costi e vincoli

Le tariffe mensili e le riduzioni sono descritte nella relativa disciplina in vigore per l'anno scolastico di riferimento, consultabile nella sezione "Modulistica" della sezione "Cosa serve", oppure nella pagina Facebook “Rette scolastiche - Comune di Rimini”.

Tempi e scadenze

Gli utenti in possesso dei requisiti possono presentare le domande di riduzioni tariffarie e le dichiarazioni sui consumi a partire dal mese di giugno  ed entro il 17 ottobre p.v. per l'a.s.2022/23 (salvo diverse comunicazioni).

Dopo il termine suddetto sarà ancora possibile presentare le domande ma la tariffa agevolata sarà calcolata con le modalità indicate nelle circolari relative alla disciplina delle tariffe del servizio di riferimento (il termine ultimo per la presentazione coincide con la fine del penultimo bimestre di fatturazione, ovvero, il 30 aprile 2022 per l'a.s.2021/22 mentre per l'a.s.2022/23 il termine ultimo sarà il 30.06.2023).

Ulteriori informazioni

L’Ufficio Rette riceve il pubblico solo SU APPUNTAMENTO. 

Gli appuntamenti potranno essere fissati mediante piattaforma online accedendo al  LINK seguente: https://prenotazioni.comune.rimini.it/  o mediante chiamata telefonica ai numeri 0541/704739 e 0541/704744

Area di riferimento

Uffici

Ufficio rette scolastiche
via Ducale 7, 47921 Rimini
Orari:

lunedì 9:00 - 13:00
martedì 9:00 - 13:00, 15:00 - 17:00
mercoledì 9:00 - 13:00
giovedì 9:00 - 13:00, 15:00 - 17:00
venerdì 9:00 - 13:00

Telefono:

+39 0541 704739
+39 0541 704749
+39 0541 704744
+39 0541 704740 (fax)

Email:
ufficiorette@comune.rimini.it
PEC:
dipartimento2@pec.comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

26/07/2022, 17:13