Consiglio Comunale, via libera alla realizzazione delle opere di urbanizzazione del piano particolareggiato di Tombanuova

Con 16 voti favorevoli e 7 astenuti il Consiglio Comunale ha approvato la ratifica delle conclusioni delle Conferenza dei Servizi in merito al procedimento unico per la realizzazione delle opere di urbanizzazione previste dal piano particolareggiato di Tombanuova.

Con 16 voti favorevoli e 7 astenuti il Consiglio Comunale ha approvato la ratifica delle conclusioni delle Conferenza dei Servizi in merito al procedimento unico per la realizzazione delle opere di urbanizzazione previste dal piano particolareggiato di Tombanuova.

Oltre alla costruzione del collegamento viario tra via Bartali e via Corciano (via Casartelli), il progetto prevede la realizzazione di un nuovo parcheggio in via Coppi e il completamento di quello già parzialmente realizzato in via Corciano. L’area verde vicina all’abitato sarà completata con la piantumazione di alberature ed arbusti, con la realizzazione del camminamento e dell’illuminazione pubblica e sarà dotata di arredi e giochi bimbi.  Il progetto ha un valore complessivo di 576.000 euro, finanziato attraverso le risorse ottenute dall’escussione della polizza fideiussoria. L’iter ora prevede la procedura espropriativa, per consentire l’avvio delle opere pubbliche nella seconda metà del 2021.  

In apertura il Consiglio Comunale ha inoltre approvato (25 favorevoli e 3 astenuti) l’attribuzione a Oscar Fabbri (Lega nord) del seggio rimasto vacante a seguito delle dimissioni del consigliere Davide Manfroni. La successiva convalida è stata approvata con 26 voti favorevoli e 2 astenuti. Infine, è stata prorogata la convenzione tra il Comune di Rimini e la Provincia per l’esercizio in forma associata delle funzioni di segretario generale (17 favorevoli e 8 astenuti).

Ultimo aggiornamento

27/07/2021, 14:51