“Destinazione vita: le competenze che servono ai nostri figli”

Venerdì 18 giugno l’ultimo appuntamento dedicato all’adolescenza promosso dal Centro per le Famiglie.

Venerdì 18 giugno l’ultimo appuntamento dedicato all’adolescenza promosso dal Centro per le Famiglie.

Venerdì 18 giugno si conclude il ciclo dedicato a genitori, insegnanti e educatori di preadolescenti e adolescenti a cura del Centro per le famiglie del comune di Rimini, con l’incontro dal titolo “Destinazione vita: le competenze per la vita che servono ai nostri figli”. L’appuntamento in programma alla Sala del Giudizio del Museo della Città vedrà il ritorno di Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano, autore di numerosi bestseller per genitori, educatori e ragazzi. 

L’incontro rappresenta l’evento finale di un percorso che durante l’anno ha visto affrontare il tema della preadolescenza e adolescenza sotto diversi aspetti: la sessualità, il ruolo del padre, il digitale, il conflitto e le trasformazioni. Obiettivo del progetto, giunto ormai quest’anno alla terza edizione, quello di dare strumenti a genitori, insegnanti ed educatori per accompagnare la crescita dei ragazzi, ad attraversare quel periodo complicato e ricco di contraddizioni che contraddistingue il passaggio tra infanzia e età adulta. 

La serata sarà l’occasione per presentare in anteprima nazionale il nuovo libro di Alberto Pellai e Barbara Tamborini: DESTINAZIONE VITA. LIFE SKILLS: il bagaglio essenziale per affrontare il viaggio più importante (Mondadori editore).  

L’intelligenza emotiva, l’educazione emotiva dei preadolescenti e degli adolescenti sono il punto di partenza del libro. Nella serata si approfondiranno le modalità in cui l’adulto può aiutare i ragazzi e le ragazze ad acquisire, allenare e rinforzare alcune competenze specifiche: tra le principali, individuate dall’OMS, ci sono la consapevolezza di sé e l’autocoscienza, la gestione delle emozioni, il pensiero creativo e critico, la capacità di prendere decisioni e di problem solving, la comunicazione efficace, la gestione dello stress, l’empatia, la capacità di negoziazione e la gestione del conflitto. 

L’appuntamento è promosso in collaborazione con “Mare di Libri”, il festival di letteratura per adolescenti, che prende il via proprio venerdì 18 giugno. 

L’incontro è pensato per genitori di ragazzi tra i 10 e i 16 anni.
I posti disponibili sono 80, le iscrizioni sono aperte.
Per info e iscrizioni: Centro per le Famiglie, Comune di Rimini 0541 793860.

Ultimo aggiornamento

14/06/2021, 14:04