Giochi e attrezzature per lo sport nei giardini delle scuole per favorire la didattica e l’attività outdoor

Entro la fine del mese completata la fornitura per un investimento di 200mila euro

Entro la fine del mese completata la fornitura per un investimento di 200mila euro

Giochi e attrezzature sportive per far diventare i giardini delle scuole spazi per giocare, imparare e fare attività fisica all’aperto. Si completerà entro il mese di dicembre la fornitura delle attrezzature ludico didattiche e per lo sport acquistate dall’Amministrazione Comunale per allestire i giardini e gli spazi esterni degli asili e delle scuole riminesi. Un investimento dal valore di 200 mila euro finanziato con risorse a disposizione dell'Amministrazione per far fronte all'emergenza sanitaria da Covid 19, che nasce dalla volontà di favorire e incentivare l’outdoor learning, il metodo educativo che anche all’estero ha avuto particolare impulso nel periodo più acuto della pandemia, per stimolare l’apprendimento degli alunni negli ambienti esterni. Un approccio condiviso dall’Amministrazione, che ha già avviato un programma di ampliamento dell’offerta outdoor potenziando le dotazioni di attrezzature per lo sport e l’attività fisica degli spazi verdi pubblici e che con questo ulteriore investimento si concentra sulle scuole, per dotare le strutture di ambienti esterni adeguati a ospitare esperienze didattiche e sportive ancora più sicure, oltre che alternative all’attività indoor.

Novità correlate

Ultimo aggiornamento

09/12/2021, 14:26