Rimini ha una nuova centenaria, auguri a Elia Bergantini

Rimini festeggia una nuova centenaria, Elia Bergantini, vedova Angelini.

Rimini festeggia una nuova centenaria, Elia Bergantini, vedova Angelini.

Originaria di Pennabilli, dove nasce nel 1921, Elia si trasferisce da giovane a Rimini.
Passa i primi anni in via Garibaldi, per poi diventare una delle prime residenti dell’allora nascente “Ina Casa”, in via Benassi.
Una vita passata tra Rimini e la Valmarecchia dove, ancora fino a pochi anni fa, Elia si recava a bordo del suo motorino per passare qualche giorno insieme ai vecchi amici di Pennabilli, o per un pic-nic “fuori porta”.
In seguito a qualche problema di salute, Elia si è ora trasferita all’Istituto Maccolini dove, da appassionata di arte, si fa accompagnare a visitare i monumenti, le chiese e le piazze del centro storico di Rimini.
Il Comune di Rimini ha voluto festeggiare la sua nuova centenaria con un messaggio di auguri e una medaglia commemorativa consegnata ad Elia da uno dei sui cugini, Elios Angelini.

Ultimo aggiornamento

23/09/2021, 15:23