Cos'è

Sulla spiaggia di Rimini è ammesso l’esercizio del merchandising nel rispetto delle prescrizioni indicate in fondo alla pagina alla voce Altri Documenti.

A chi si rivolge

Destinatari

L’attività di merchandising potrà essere svolta solo dai titolari di concessione demaniale marittima per stabilimento balneare o chiosco bar ristorante di spiaggia, oppure dai gestori di dette attività.

Accedi al servizio

Come si fa

L’interessato, al fine di essere autorizzato ad esercitare l’attività di merchandising sulla spiaggia di Rimini dovrà presentare apposita richiesta in bollo all’Ufficio Demanio del Comune di Rimini; la richiesta dovrà contenere: 

  • i dati identificativi del richiedente; 
  • la dichiarazione in cui si attesta la partecipazione di soli titolari di concessione demaniale marittima o gestori delle medesime attività;
  • l’elenco degli associati, il rispettivo numero di stabilimento balneare o il nome del chiosco bar ristorante e il relativo numero di pratica demaniale; 
  • certificazione comprovante il possesso di marchio registrato; 
  • elaborato grafico che individui l’ambito di svolgimento dell’attività con particolare riferimento alla singola azienda partecipante e ai punti di vendita; 
  • relazione che illustri il programma di vendita, catalogo o altro materiale che illustri i prodotti commercializzati e ne attesti la loro qualità nonché il progetto grafico di personalizzazione dei prodotti commercializzati.

Area di riferimento

Uffici

Demanio marittimo e porti turistici
Via Francesco Rosaspina 21 - 47923 Rimini dipartimento4@pec.comune.rimini.it
Orari:

 

L'attività dell'Ufficio viene svolta digitalmente, attraverso Pec e protocollo J Iride sia in entrata che in uscita dall'Ente.  

Il personale dell'Ufficio nell'orario di servizio è sempre a disposizione per contatti telefonici o tramite email (contatti indicati nei campi sottostanti)

Una collaborazione specifica è riservata alle persone fisiche che non sono in possesso di computer o di Pec, sia come supporto digitale sostitutivo ovvero, quando non possibile diversamente,  come indicazioni per la predisposizione di istanze in forma cartacea.

Telefono:

+39 0541 704782 (Stefano Pagliarani)
+39 0541 704323 (Roberto Pironi)
+39 0541 704317 (Davide Colombari)
+39 0541 704318 (Catia Caprili - dirigente)

Email:
stefano.pagliarani@comune.rimini.it, roberto.pironi@comune.rimini.it, davide.colombari@comune.rimini.it, catia.caprili@comune.rimini.it
PEC:
dipartimento4@pec.comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

29/06/2022, 09:56